il Leibniz

stock-vector-pixel-art-black-sunglasses-isolated-on-white-background-252176359

Scienza e filosofia non sono due mondi separati.
Si incontrano, scontrano e rincorrono da sempre.

Il loro è un rapporto difficile, eppure,
talvolta si trovano sull’orlo dello stesso mistero e scoprono di essere simili ed indispensabili l’una per l’altra.

Leibniz aveva chiaro tutto questo.
Il suo nome ci accompagna verso piccoli scorci di questa intima unione.

Annunci

Pubblicato da

il Leibniz

Contattateci liberamente! ilLeibniz.redazione@gmail.com

11 pensieri riguardo “il Leibniz”

  1. Per prima cosa volevo ringraziarti per esserti iscritto al mio blog: è un gesto non automatico, volontario e non il click passeggero e volatile di un like su una foto da bimbominkia su qualche social network, perciò, allo stesso modo, il mio ringraziamento è anch’esso ponderato e sentito.
    Grazie.

    Detto questo (parole che avrei pronunciato a prescindere dall’oggetto del tuo blog, perché dettate da un senso di riconoscenza e non di stima), ho scoperto quello che scrivi e sono rimasto dapprima basito, poi incuriosito e mano a mano che l’entusiasmo per la scoperta di una cosa bella e intelligente saliva, direi assai compiaciuto.
    Quindi mi iscrivo anch’io e ti chiedo anche il permesso se posso a breve ribloggare alcuni tuoi pezzi su un blog che sto preparando di nascosto (all’inizio era per gioco, ora sta diventando un diletto riflessivo) dedicato all’Ermenàutica, scienza non-riconosciuta, parafrasata dall’ermeneutica ed inventata da me e dal mio collega Lapinsu, quando, nei nostri commenti, ci divertiamo a dissertare su qualsiasi argomento con il pretesto di ascendere sempre dal particolare all’universale, prendendo la crepa di un muro come paradigma per architetture cosmiche… ossia cazzeggiamo (ma con classe, chiaro…)!!

    Avremo modo di conoscerci e disquisire e scusami in anticipo se certe volte posso sembrarti poco presente, ma quando metto un “mi piace” e perché in quel momento ho anche il tempo per commentare e non sempre purtroppo questo accade in contemporanea ad effettivi gradimenti!
    A volte passano settimane da quando leggo qualcosa di un mio amico o collega che stimo, prima che io riesca dirgli qualcosa… neanche fossi un manager impegnatissimo… ma sono un coglione qualsiasi con poco tempo libero… sigh!

    Liked by 1 persona

    1. ilLeibniz prova interesse per ogni disciplina e ogni arte, ogni pensiero e ogni sghiribizzo. Non c’è paradosso nell’interessarsi al diverso o all’opposto, ilLeibniz studia tutto! La conoscenza è una sola! Leggi il nostro articolo “La più grande bufala di tutti i tempi: le due culture” – sì, un altro invito alla lettura, 😂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...